NL EN US DE FR PL CZ ES PT IT SE HU GR RO SK JP CN AE IL

Classici E&R
Kleiweg 1 5145NA Waalwijk, Paesi Bassi
+31 416 751 393

3 ottobre (Giornata dell'Unità Tedesca) APERTO - Domenica 4 ottobre APERTO EXTRA (12: 00-16: 00)
Vai all'inventario Vendi la mia macchina

Jaguar XK120

La Jaguar XK120 è un'auto sportiva prodotta dalla Jaguar tra il 1948 e il 1954. Fu la prima auto sportiva di Jaguar dopo la SS 100, che interruppe la produzione nel 1940. La XK120 fu lanciata sia come una 2 posti aperta sia come roadster al Motor Show di Londra del 1948 come auto da esposizione per il nuovo motore Jaguar XK. L'auto di visualizzazione è stata il primo prototipo che sembrava quasi identico alle auto di produzione, tranne per il fatto che i montanti esterni dritti del suo parabrezza sarebbero stati curvati sulla versione di produzione. Il roadster ha suscitato una sensazione che ha convinto William Lyons (fondatore di Jaguar e capo del design) a metterlo in produzione. A partire dal 1948, le prime 242 auto avevano corpi aperti a due posti con cornice in legno e pannelli in alluminio. All'inizio del 1 la produzione passò all'acciaio più pesante da 51 chilo o 1950 kg più pesante. Il "120" si riferiva alla velocità massima di 120 miglia all'ora dell'alluminio, che la rendeva l'auto di produzione più veloce al mondo al momento del suo lancio. Nel 1949 il primo roadster di produzione fu consegnato a Clark Gable. Alla fine l'XK120 divenne disponibile in due versioni aperte, prima come una due posti aperta conosciuta negli Stati Uniti come roadster, poi come coupé drophead (DHC) nel 1953; e nel 1951 anche come coupé a testa chiusa o fissa (FHC). Il 30 maggio 1949, sull'autostrada vuota Ostenda-Jabbeke in Belgio, un prototipo XK120 realizzò una media di piste in direzioni opposte di 132.6 miglia all'ora. Nel 1950 e nel 1951, su una pista ovale contornata in Francia, i roadster XK120 avevano una media di oltre 100 miglia orarie per 24 ore e oltre 130 miglia orarie per un'ora. Nel 1952 un coupé a testa fissa raggiunse numerosi record mondiali per velocità e distanza quando fece una media di 100 mph per una settimana. I roadster hanno avuto successo anche nelle corse e nei rally.

Jaguar auto d'epoca in vendita

I primi roadster furono costruiti tra la fine del 1948 e l'inizio del 1950. A partire dall'anno modello del 1950, tutti gli XK120 successivi furono prodotti in serie con corpi in acciaio stampato. Le versioni DHC e FHC, più lussuosamente arredate rispetto ai roadster, avevano finestrini avvolgibili e anche impiallacciature di legno sul cruscotto e sui coperchi delle portiere interne. Con testate in lega e carburatori SU a doppio tiraggio laterale, il doppio motore XK 3.4-straight 6L a camma in testa era relativamente avanzato per un'unità prodotta in serie del suo tempo. Con un rapporto di compressione standard 8: 1, ha sviluppato 160 CV, utilizzando carburante a 80 ottani. La maggior parte delle prime auto furono esportate; una versione a bassa compressione 7: 1, con prestazioni di conseguenza ridotte, era riservata al mercato britannico. La fabbrica Jaguar ha fornito ai roadster il rapporto di compressione più elevato rispetto alla stampa. I giornalisti hanno potuto testare le prestazioni ottimali del modello in Belgio, su un lungo tratto rettilineo tra Jabbeke e Ostenda. Il design di base del motore XK, successivamente modificato nelle versioni da 3.8 e 4.2 litri, è durato fino alla fine degli anni '1980. Tutti gli XK120 avevano sospensioni anteriori a barra di torsione indipendenti, molle a balestra semiellittiche nella parte posteriore, sterzo a ricircolo di sfere, piantone dello sterzo regolabile telescopicamente e freni a tamburo a tutto tondo da 12 '' che tendevano a svanire. Alcune auto sono state dotate di freni a tamburo in alluminio alettati per aiutare a superare la dissolvenza. La parte superiore in tela leggera dei roadster e le protezioni laterali staccabili si nascondevano dietro i sedili, e le porte in stile barchetta non avevano maniglie esterne; invece c'era un cordino interno che era accessibile attraverso una patta nei parafanghi laterali. Il parabrezza potrebbe essere rimosso per sostituirlo con aeroscreens. La coupé drophead (DHC) aveva una parte superiore imbottita e foderata in tela, che si ripiegava sul ponte posteriore dietro i sedili quando retratta, e finestre avvolgibili con luci di posizione apribili. Il parabrezza in vetro piatto a 2 pezzi era incastonato in un telaio in acciaio che era integrato con il corpo e dipinto dello stesso colore. Cruscotti e tappi delle portiere sia nel DHC che nell'FHC erano impiallacciati in legno, mentre i roadster più spartani erano rifiniti in pelle. Tutti i modelli erano dotati di alette rimovibili che coprivano i passaruota posteriori, migliorando l'aspetto aerodinamico. Sulle vetture dotate di ruote a filo con blocco centrale opzionale, gli spat sono stati omessi in quanto non davano spazio sufficiente per i mozzi knockout cromati a 2 orecchie Rudge-Whitworth. Le ruote in filo cromato erano opzionali dal 1953. Oltre alle ruote in filo metallico, gli aggiornamenti sulla versione con equipaggiamento speciale (chiamata la versione M negli Stati Uniti) includevano una maggiore potenza, sospensioni più rigide e un doppio sistema di scarico.

Stai acquistando una Jaguar XK120?

Nel novembre del 1949 la rivista Motor testò su strada un roadster XK120. Questa auto di pre-produzione registrata come HKV 455, fu il primo prototipo costruito. Era anche il modello di display del Motor Show di Londra del 1948. Quando testato, aveva il rapporto di compressione 8: 1, era dotato di un sottoscocca e funzionava con cappuccio e schermi laterali in posizione. La rivista ha riportato una velocità massima di 124.6 mph, un'accelerazione da 0 a 60 mph in 10.0 secondi e un consumo di carburante di 19.8 miglia per gallone imperiale.

Jaguar XK120

E & R Classics, il tuo specialista di auto d'epoca Jaguar!

Clicca qui per vedere il nostro inventario

Quali sono i vantaggi di acquistare un'auto Jaguar XK120 su ER Classics?
- Un vasto assortimento di auto d'epoca in vendita
- Tutte le auto vengono accuratamente controllate dai meccanici nella nostra officina
- MOT, saldatura e procedimenti interni per la tua auto Jaguar XK120
- I nostri meccanici specializzati di vecchi tempi possono occuparsi di tutti i procedimenti
- Possiamo occuparci delle riparazioni, della manutenzione e delle esigenze personalizzate
- Restauro completo della tua Jaguar XK120
- Siamo in grado di consegnare la tua auto d'epoca in qualsiasi paese europeo