NL EN US DE FR PL CZ ES PT IT SE HU GR RO SK JP CN AE IL

Classici E&R
Kleiweg 1 5145NA Waalwijk, Paesi Bassi
+31 416 751 393

14 luglio (giorno della Bastiglia) SHOWROOM APERTO - 21 luglio (festa nazionale belga) SHOWROOM APERTO - luglio e agosto APERTO come al solito
Vai all'inventario Vendi la mia macchina

Porsche 356

La Porsche 356 è stata la prima automobile di produzione dell'azienda. Era un'auto sportiva a 2 porte a trazione posteriore con motore posteriore leggero e maneggevole disponibile in coupé hardtop e configurazioni aperte. Le innovazioni del design sono continuate durante gli anni di produzione, contribuendo al successo e alla popolarità dei suoi sport motoristici. La produzione iniziò nel 1948 a Gmünd, in Austria, dove furono costruite una cinquantina di automobili. Nel 1950 la fabbrica si trasferì a Zuffenhausen, in Germania, e la produzione generale della 356 continuò fino all'aprile 1965, ben dopo che il modello sostitutivo 911 fece il suo debutto nell'autunno del 1963.

Porsche auto d'epoca in vendita

Prima della seconda guerra mondiale Porsche progettò e costruì tre auto di Tipo 64 per una gara da Berlino a Roma del 1939 che fu annullata. Nel 1948 fu completato il prototipo di telaio tubolare a motore centrale 356 chiamato "No. 1". Ciò ha portato a un certo dibattito sulla "prima" automobile Porsche, ma la 356 è considerata da Porsche il suo primo modello di produzione.

Il 356 è stato creato da Ferdinand "Ferry" Porsche. Come sua cugina, la Volkswagen Beetle, la 356 era un'auto a quattro cilindri, raffreddata ad aria, con motore posteriore, a trazione posteriore, che utilizzava la carrozzeria e la carrozzeria unitarie. Mentre la carrozzeria della 356 era un design originale dell'impiegato Porsche Erwin Komenda, i suoi componenti meccanici (inclusi motore, sospensioni e telaio) erano derivati ​​dalla Volkswagen. Il primo 356 fu certificato su strada in Austria l'8 giugno 1948 e utilizzò molti componenti Volkswagen per l'economia manifatturiera. Tuttavia, rapidamente, Porsche riprogettò e perfezionò la vettura con un focus sulle prestazioni. Alla fine degli anni '50 molte meno parti furono condivise tra Volkswagen e Porsche. Le prime 356 carrozzerie prodotte a Gmünd furono realizzate artigianalmente in alluminio, ma quando la produzione si trasferì a Zuffenhausen, in Germania, nel 1950, i modelli prodotti erano corposi.

Stai acquistando una Porsche 356?

Poco notato all'inizio, i primi 356 venduti principalmente in Austria e Germania. La Porsche impiegò due anni, a partire dal primo prototipo nel 1948, per produrre le prime 50 automobili. All'inizio degli anni '1950 il 356 aveva guadagnato una certa notorietà tra gli appassionati di entrambe le sponde dell'Atlantico per la sua aerodinamica, maneggevolezza ed eccellente qualità costruttiva. Era comune per i proprietari correre l'auto e guidarla sulla strada. Il crescente successo con le sue auto da corsa e da strada portò gli ordini di Porsche per oltre 10000 unità nel 1964, e quando 356 produzione terminarono nel 1965 erano stati prodotti circa 76000.

Porsche 356

E & R Classics, il tuo specialista Porsche Classic Car!

Clicca qui per vedere il nostro inventario


Quali sono i vantaggi di acquistare una Porsche 356 su ER Classics?
- Un vasto assortimento di auto d'epoca in vendita
- Tutte le auto vengono accuratamente controllate dai meccanici nella nostra officina
- MOT, saldatura e procedimenti interni per la tua auto Porsche 356
- I nostri meccanici specializzati di vecchi tempi possono occuparsi di tutti i procedimenti
- Possiamo occuparci delle riparazioni, della manutenzione e delle esigenze personalizzate
- Restauro completo della tua Porsche 356
- Siamo in grado di consegnare la tua auto d'epoca in qualsiasi paese europeo